Iper la grande i
Facebook Twitter Youtube
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a LuogoidealeClub
 
Seguici su:
Login ricorda password
 

Convenzioni

fino a
-10%
Banco alimentare, informazioni per aiutare
L’ultimo sabato di novembre è un sabato di solidarietà.
Una giornata durante la quale fare la spesa per chi ha bisogno.
Parliamo della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

Un progetto nato in Francia nel 1987 e diffusosi in altri Paesi europei mediante le organizzazioni Banco Alimentare nazionali.
In Italia, l’appuntamento si rinnova dal 1997 e, negli anni, ha fatto registrare numeri in crescita (passando dalle 1.700 tonnellate di articoli alimentari raccolte durante il primo anno alle oltre 9.600 tonnellate del 2013).
La prossima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare avrà luogo sabato 29 novembre.

Ma come funziona? Chi desidera fare del bene, può acquistare prodotti alimentari e consegnarli ai volontari addetti alla raccolta: saranno consegnati a Enti che assistono i bisognosi, in Italia.

Cos’è il Banco Alimentare?
Si tratta di una rete costituita da 21 Associazioni/Fondazioni presenti sull´intero territorio nazionale e coordinata dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus, con sede a Milano.

Il Banco Alimentare si occupa di recupere gratuitamente da Unione Europea, industrie, GDO e ristorazione prodotti alimentari perfettamente commestibili, ma non più commercializzabili e destinati alla distruzione. Articoli distribuiti in più di 8.800 strutture caritative convenzionate, le quali assistono, a loro volta, 1.800.000 bisognosi.
Vedi tutti
Cerca
cerca
 
 
 
iscriviti al luogo ideale club