Iper la grande i
Facebook Twitter Youtube
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a LuogoidealeClub
 
Seguici su:
Login ricorda password
 
Casa accogliente
Come pulire i sandali estivi
In estate si indossano spesso i sandali, una tipo di calzatura aperta che non prevede l'uso delle calze.
segue (...)

Convenzioni

fino a
-10%
Come pulire i sandali estivi
In estate si indossano spesso i sandali, una tipo di calzatura aperta che non prevede l'uso delle calze. Il clima più caldo però fa sudare i piedi che restano a diretto contatto con la calzatura. Per questo motivo la soletta dei sandali tende a sporcarsi facilmente, formando aloni e macchie scure soprattutto sulla parte anteriore, dove la pressione è maggiore.

Per pulirli e farli tornare come nuovi puoi usare una miscela composta con questi ingredienti:

1/2 dose di acqua
1/2 dose di alcol


Versa questa soluzione su un foglio di carta casa e appoggialo sulla soletta in corrispondenza delle macchie. Lascialo agire per almeno 10 minuti. Ora rimuovi lo sporco, ormai ammorbidito, utilizzando lo stesso foglio di carta casa. Se dovessero rimanere dei residui usa un vecchio spazzolino da strofinare leggermente sulla soletta.

Per pulire i sandali gioiello, ossia quelli che hanno applicazioni in pietre o metallo, prepara un'altra miscela così composta:

2 cucchiai di acqua
2 cucchiai di aceto bianco
1 cucchiaio di bicarbonato


Immergi un vecchio spazzolino in questa soluzione e passalo sulle pietre e sulle parti metalliche. I sandali gioiello saranno perfettamente puliti, igienizzati e lucidissimi.
Vedi tutti
Cerca
cerca
 
 
 
iscriviti al luogo ideale club