Iper la grande i
Facebook Twitter Youtube
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a LuogoidealeClub
 
Seguici su:
Login ricorda password
 

Convenzioni

Secondo Piatto

Scaloppe di tacchino ai porcini

Vedi tutte  
Ingredienti per 4 persone
 
4 scaloppe di fesa di tacchino, 4 fette di pane per bruschetta, 100 g di burro, 100 g di pecorino a scaglie, farina, rosmarino fresco, sale e pepe q.b. Per il sugo di funghi: 50 g di porcini secchi extra, 1 spicchio d’aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, vino bianco, alloro, rosmarino, farina, olio di oliva, sale e pepe q.b.
 
Preparazione
Per preparare il sugo, far rinvenire i porcini secchi in acqua tiepida. Quando sono morbidi, in un tegame far rosolare nell’olio l’aglio schiacciato con il prezzemolo tritato, aggiungere i funghi interi, salare, aggiustare di pepe e sfumare con il vino bianco. Quindi aggiungere l’alloro. Completare la cottura a fuoco molto basso, per circa un’ora, a tegame coperto, bagnando con l’acqua di ammollo dei funghi dopo averla filtrata. Poi togliere dal fuoco e aggiungere il rosmarino fresco. Legare il sugo con poca farina diluita in acqua. Mentre il sugo cuoce, infarinare le scaloppe e cuocerle al burro in un tegamino, salare, aggiungere il pepe e disporre in una teglia da forno sopra alle fette di pane precedentemente tostate. Coprire il tacchino con i funghi, ormai pronti, cospargerlo con il pecorino a scaglie e passare in forno a 180 °C per pochi minuti. Servire caldo decorando con rosmarino fresco.
Il parere del nutrizionista
La carne di tacchino è digeribile, magra e ha un buon tenore proteico con un rapporto favorevole tra aminoacidi essenziali e totali, fattore importante per l’alimentazione dei piccoli.
Abbinamento con: Vini Ideali
Alto Adige Doc Lagrein
San Michele Appiano
Vedi tutte
Cerca tra le ricette
Portata
Parola chiave
Trova
 
 
iscriviti al luogo ideale club