Iper la grande i
Facebook Twitter Youtube
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a LuogoidealeClub
 
Seguici su:
Login ricorda password
 

Convenzioni

fino a
-10%
Secondo Piatto

Coniglio in porchetta

Vedi tutte  
Ingredienti per 4 persone
 
1l coniglio di circa 1 kg, 200 g di finocchio selvatico fresco, 100 g di pancetta affettata, 30 g di prosciutto, 30 g di salame, 20 g di strutto, alcuni spicchi d’aglio, 1l bicchiere di vino bianco secco, olio extravergine di oliva, sale, pepe.
 
Preparazione
Pulire il coniglio, lavarlo con cura, tenere da parte il fegato. Asciugarlo e strofinarlo con sale e pepe. Preparare il ripieno: lavare e asciugare il finocchio selvatico, mettere a bollire in acqua con qualche spicchio d’aglio, scolare e strizzare, eliminare l’aglio e conservare l’acqua di cottura. Preparare un battuto con pancetta, prosciutto e salame e fare soffriggere in padella con poco olio. Aggiungere il finocchio e il fegato del coniglio a pezzettini, lasciar cuocere a fiamma bassa per alcuni minuti. Con il ripieno farcire il coniglio dopo averlo massaggiato all’interno con sale, pepe e strutto. Terminare la farcitura con una fetta di pancetta, avvolta su se stessa e riempita con finocchio e alcuni spicchi d’aglio schiacciati. Cucire l’apertura con spago, mettere in una teglia da forno, cospargere con un velo d’olio, il vino e 2 bicchieri d’acqua. Infornare a 180 °C, cuocere per circa 1 ora rigirando spesso e bagnando ogni tanto con l’acqua di cottura del finocchio. Vino consigliato: Lacrima di Morro d’Alba.
Il parere del nutrizionista
Carne bianca, sana e digeribile, ricca di fosforo, potassio, magnesio e vitamina B12, con poco colesterolo e poco sodio. Ha un contenuto di ferro poco più basso dei tagli bovini
Vedi tutte
Cerca tra le ricette
Portata
Parola chiave
Trova
 
 
iscriviti al luogo ideale club